Siti
Annunci di Lavoro

Babysitting

La Baby-Sitter

La baby-sitter si occupa a tutto tondo dei bambini a lei affidati non solo partecipando attivamente ai momenti dedicati al gioco, allo studio, al tempo libero ma anche dedicandosi alla loro educazione.

Nei riguardi del bambino è necessario dimostrare autorevolezza e non autoritarismo, cercare complicità soprattutto nei momenti di gioco durante i quali è bene sorridere mostrandosi sereni e lieti di partecipare attivamente insieme a lui a quell'attività.

Quello della baby-sitter è un lavoro di grande responsabilità poichè ella assume l'impegnativo compito di prendersi cura del bambino (dal neonato all'adolescente) in prima persona, dedicandosi a lui in maniera tutt'altro che superficiale, insegnandogli le buone maniere, giocando, partecipando ai pasti, vivendo con lui anche i momenti più importanti della propria vita.

Il genitore deve assicurarsi che tra baby-sitter e bambino sia stato instaurato un rapporto sereno grazie al quale condividere istanti piacevoli. Del resto il piccolo che sente la mancanza del genitore vivrebbe non certo di buon grado la presenza di una figura scomoda che non è capace di sopperire all'assenza del familiare.

La baby-sitter ha l'arduo compito di accudire il bambino partecipando ad alcune delle fasi principali della sua quotidianità, dal gioco al mangiare: non si può dunque prescindere dalla sua abilità nel relazionarsi con i bambini, nel saperli educare, nel dimostrarsi attenta alle loro esigenze.

Navigare Facile